Friday 03 December 2021
24/09/2011 - STAGE FEDERALE REGOLAMENTO E STRATEGIA DI GARA PER GRAPPLING GI E NO-GI
Sunday 25 September 2011

4 ORE ECCEZIONALI DI STUDIO.

Ebbene sì, oltre 30 persone, in una assolata giornata di sabato, si sono comunque dedicate allo studio del grappling agonistico, nei meandri più difficili, ma fondamentali per il successo in gara:

  • conoscenza del regolamento;
  • strategia di gara.

con grande orgoglio Alessandro Federico e Julia Klammsteiner, sono stati affiancati dai "fratelli Leteri" cinture nere di Verona, i quali sono giunti a Bolzano con alcuni studenti, mentre abbiamo avuto il piacere di ritrovare Marco Zoccheddu da Forlì, cintura Viola di Robin Gracie; alcuni componenti del Ju Jutsu club di Egna col Maestro Vaja e un atleta agonista dello Yoseikan Budo di Campo Tures.

Ringrazio questi atleti e tecnici esterni per la loro presenza, che definisco dimostrazione di grande apertura e audacia.

Le ultime due ore di stage sono state rivolte alla pura pratica del combattimento, seppur in scioltezza, dove Julia Klammsteiner, Alex Federico, Diego Federico, Leonardo e Marcel Leteri, atleti che rappresenteranno l'Italia ai Mondiali Senior di Belgrado e ai Mondiali Veteran e Cadetti in Ungheria, hanno combattuto, GI e NO-GI, rimanendo sempre sul tappeto, con il resto dei partecipanti che ogni tre minuti si sono dati il cambio contro di loro. Ringraziamo anche Fabio Sonneca, Patrick Benetti e Alfredo Di Giovanni, che hanno contribuito combattendo assieme a noi in questa fase.

E ora, è arrivata la resa dei conti per Belgrado:

forza Azzurri !

GUARDA IL CLIP

240911 stage federale  grappling bz web.jpg

 
< Prec.   Pros. >