Friday 03 December 2021
Campionati Europei Grappling FILA
Monday 13 June 2011

Si sono conclusi i campionati Europei di Grappling per la FILA-Wrestling, dove la Nazionale Italiana di Grappling e MMA ha veramente fatto incetta di medaglie. 17 persone tra cui un arbitro internazionale, il coach e 15 atleti. Grande spedizione con grandi atleti.

La più bella tra le conferme è stata la medaglia d'oro di Lamberto Raffi, che nella specialità Absolute-GI (senza categoria di peso, con kimono), ha dato sfoggio di grande carattere ed esperienza da vendere. Un altro bell'oro è stato vinto da Brugnolini, nelle MMA, 65 kg. Per quel che riguarda la nostra Scuola di Bolzano, vedevamo impegnata la Julia Klammsteiner in una prima giornata no-gi (senza kimono) praticamente da dimenticare, dove ha perso 4 lotte consecutive.

La scelta per il secondo giorno, verteva sulla gara di categoria 60 kg GI (col kimono), dove, Julia, provenendo dal BJJ, si trovava meglio, guadagnando un argento, in una gara comunque povera di spettacolo. Tutta l'esperienza servirà per i prossimi Campionati mondiali che si svolgeranno in Serbia a fine settembre, dove Julia dovrà dimostrare di aver corretto le sue impostazioni nel NO-GI.

Già martedì si lavorerà su questo.

Alessandro si trovava proiettato in veste di arbitro internazionale; abiti un po' scomodi per un fighter, ma contemporaneamente, la sua esperienza "vera", ha fatto sì che gli incontri arbitrati da lui, riscuotessero consenso per la competenza dimostrata, in particolare nelle MMA.

nazionale combat e grappl.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

julia e ale ucraina.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

julia jumping triangle.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
< Prec.   Pros. >