Friday 03 December 2021
Julia Klammsteiner e la Nazionale Italiana di Grappling in partenza:
Wednesday 24 March 2010

Stamane alle 7,00 e questo pomeriggio alle 15,30, i tatami bolzanini hanno visto gli ultimi 2 allenamenti di Julia che ha messo a punto le ultime tecniche e strategie di gara che la porteranno ai mondiali di Grappling che disputerà a Cracovia sabato e domenica prossimi.

E' eccezionale vedere come anche negli ultimi istanti d'allenamento si correggevano dettagli tecnici e strategici. Siamo lontani dalla perfezione, ma non è un miraggio per il futuro, se le persone giuste sono tutte al loro posto.

3 mesi di duro e intenso lavoro con 2 allenamenti quotidiani 6 giorni alla settimana, hanno visto la 19enne Julia, e Alessandro come Maestro, sacrificarsi moltissimo, ma i risultati sono già tangibili ed enormi, comunque vada la competizione di Cracovia.

Un ringraziamento particolare va al caro Franz Messina che ha prestato se stesso tutte le mattine ai nostri allenamenti in qualità di sparring per Julia, uscendone ammaccatissimo, ma contento, nonchè a tutti i componenti, istruttori in primis, del Gracie Jiu Jitsu Bolzano che hanno contribuito alla continuazione e costruzione di questa nostra stupenda Scuola in continua espansione (a presto novità in merito).

JULIA e Franz Messi
JULIA e Franz Messi

Facciamo il nostro in bocca al lupo alla nostra Julia e ai suoi compagni di squadra capitanati dal Maestro Saverio Longo.

Lunedì i risultati principali.

Julia, nell'incontro linkato qua sotto, in cui disputa la finale dell'internazionale Grappling di Milano di 4 mesi fa, aveva capacità tecniche e atletiche di tre volte inferiori alle attuali . Buona fortuna !

VEDI IL VIDEO

 
< Prec.   Pros. >